Italian Chinese (Traditional) English French German Japanese Russian Spanish

Bacchetta Magica

La bacchetta magica è un bastoncino dritto e sottile di legno di metallo o argento, lungo più o meno 30 cm largo 25 mm ed esistono di tre tipi:

la bacchetta magica vera e propria
il bastone
lo scettro

Dall'uso religioso: il bastone (rod) di Mosè era bacchetta magica di nocciolo alla letteratura: le bacchette sono presenti in molti romanzi, favole e film di fantasia dove servono a compiere incantesimi.

In genere bisogna agitarla, insieme ad opportune parole, affinché funzioni.

P&C, dall'esempio delle fate delle favole ha creato la bacchetta con una grossa stella sulla punta.

Una prima realizzata a mano con la pietra del Tramonto, estratta manualmente dalle cave vicine al Lago Vittoria nell'Africa Centrale.

Una seconda realizzata in cristallo dallo scultore Giorgio Berlini di Milano, con la stella convessa che funge anche da lente d'ingrandimento.

Istruzioni per l'uso:
chiudere gli occhi ed esprimere un desiderio…
…se non dovesse funzionare,
sono comunque simpatici fermacarte
o lenti d'ingrandimento da tenere sulla scrivania.